Privacy Policy Cookie Policy

Plasma (PLEXR)

Il Laser è utilizzato da tempo in ambito medico ed estetico. 

Esistono e vengono utilizzati diversi tipi di laser che consentono di spaziare dalla rimozione di tatuaggi, alla depilazione, al ringiovanimento cutaneo e a molto altro ancora.

 Si tratta quindi di individuare il laser più adatto per la situazione da trattare.

Il “Plasma” viene considerato come il quarto stato di aggregazione della materia, (stato gassoso, solido e liquido), il quarto stato si pone tra quello liquido e quello gassoso ed è una sorta di “gas liquefatto”. La Sublimazione è il termine fisico per indicare il passaggio dallo stato solido a quello gassoso.

Il PLEXR è la tecnologia che sfrutta questa particolare energia e non è confrontabile con nessun tipo di laser.

Plasma (PLEXR): il trattamento

Il Plasma Plexr “destruttura” i componenti dell’epidermide, i cheratinociti e grazie al calore selettivo e focalizzato sul tessuto interessato biostimola il derma. Al termine del trattamento si avrà la formazione di una crosticina sulla parte trattata, che in circa una settimana cadrà, senza lasciare ematomi o cicatrici, grazie all’azione superficiale svolta sull’epidermide.

L’uso forse più famoso di questa particolare tecnologia, è la “blefaroplastica non chirurgica” sia superiore che inferiore, ma anche il ringiovanimento periorale (codice a barre), rughe e lassità cutanea del collo, rughe delle guance (micropeeling), rimozione di macchie cutanee, trattamento di cicatrici e dell’acne, rimozione di verruchefibromicheratosixantelasmi.

Richiedi un consulto con il Dr. Bezzi